Lug 18, 2022 20:02 Europe/Rome
  • Ok Ue ai negoziati di adesione di Albania e Nord Macedonia

BRUXELLES (Pars Today Italian) –– Via libera dell'Ue ai negoziati di adesione con Macedonia del Nord e Albania, rispettivamente a 17 e 8 anni dal riconoscimento dello status di Paesi candidati.

L'intesa, a quanto si apprende da fonti della presidenza di turno ceca, è stata raggiunto nel corso della riunione degli ambasciatori dei 27 (Coreper). Albania e Macedonia del Nord sono stati convocati per domani a Bruxelles per la conferenza intergovernativa che segna l'apertura dei negoziati. "E' davvero un momento storico", ha sottolineato il rappresentante della Repubblica Ceca in Ue, Edita Hrda.Lo sblocco dell'impasse è stata reso possibile dall'approvazione, da parte dei Parlamenti macedone e bulgaro, della proposta di mediazione francese volta a far cadere l'opposizione di Sofia all'avanzamento dei due dossier a causa di una disputa sull'identità con la Macedonia del Nord. Nelle prossime ore, attraverso la procedura scritta, sarà formalizzato l'accordo raggiunto in Coreper. Domani mattina, a Bruxelles, arriveranno il premier ceco Petr Fiala, il capo del governo albanese, Edi Rama e il primo ministro nordmacedone, Dimitar Kovacevski. In mattinata si terrà dapprima la conferenza intergovernativa con la Macedonia del Nord e, successivamente, quella con l'Albania. Le due riunioni saranno presiedute dal ministro degli Esteri ceco Jan Lipvasky.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag