Nov 27, 2023 20:30 Europe/Rome
  • Conclusione del primo accordo per la tutela contro l'abuso dell'intelligenza artificiale

NEW YORK (Pars Today Italian) –– Secondo l'agenzia di stampa Tasnim, in un documento di 20 pagine, 18 paesi hanno concordato domenica che la progettazione, l'uso e lo sviluppo dell'intelligenza artificiale...

da parte delle aziende dovrebbero essere fatti in modo tale da proteggere i clienti e il pubblico in generale dagli abusi. Jen Easterly, direttrice del'Agenzia per la Sicurezza Informatica e delle Infrastrutture degli Usa, ha dichiarato: "Le linee guida di questo accordo mostrano che la questione più importante da considerare in fase di progettazione è la sicurezza".

L'accordo non vincolante contiene principalmente raccomandazioni generali come il monitoraggio dei sistemi di intelligenza artificiale per prevenire gli abusi, la protezione dei dati dalla manipolazione e l'indagine sui fornitori di software, ha aggiunto Easterly. Egli ha sottolineato che non bisogna prestare attenzione solo agli aspetti interessanti dell’intelligenza artificiale o alla velocità della sua immissione sul mercato.

Secondo Jen Easterly, è ancora importante per molti paesi abbracciare l’idea che i sistemi di intelligenza artificiale debbano dare priorità alla sicurezza. A questo proposito, venerdì il presidente russo Vladimir Putin ha avvertito che non si dovrebbe permettere all’Occidente di creare un monopolio nel campo dell’intelligenza artificiale.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

 

Tag