Mar 03, 2024 07:44 Europe/Rome

ROMA - In migliaia hanno manifestato a Roma per protestare contro la complicita' del governo italiano con il genocidio dei palestinesi e per chiedere il cessate il fuoco a Gaza.

I dimostranti hanno anche condannato il sostegno da parte degli Stati Uniti e dell'Unione Europea al regime sionista, scandendo lo slogan "Palestina Libera".

"Oggi siamo scesi qui in piazza a Roma per ribadire la complicita' del governo Italiano con il genocidio che sta avvenendo in Palestina, lo stiamo ribadendo con vari cartelli e striscioni per dire che il governo di Meloni e' pienamente complice perche' fin dal 7 ottobre ed anche precedentemente e' sempre stato un a sostegno di Netanyahu e delle operazioni militari dell'esercito israeliano e oggi ha sulla coscienza i 30 mila morti …" Lo dice l'attivista Lorenzo Vanni ai microfoni dell'IRIB a Roma.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

 

Tag