Giu 20, 2024 10:46 Europe/Rome
  • Il serio sostegno dell'Iran al piano Onu  per combatere con il commercio illegale di armi leggere

PARS TODAY - Il Rappresentante Permanente della Repubblica Islamica dell'Iran presso le Nazioni Unite,  Amir Saeed Irvani, ...

ha annunciato che l'Iran sostiene la piena attuazione del piano d'azione delle Nazioni Unite per combattere con il commercio illegale di armi leggere a tutti i livelli, compreso quello regionale e internazionale.

Irvani alla quarta conferenza per fare il punto sui progressi compiuti nell'attuazione del piano d'azione per prevenire, combattere e sradicare il commercio illegale di armi leggere e di piccolo calibro, apprezzando gli sforzi delle squadre e dell'Ufficio delle Nazioni Unite per il disarmo l'anno scorso, gli Affari hanno sottolineato che l'Iran è pronto a sostenere il presidente e il suo team nel raggiungimento di un documento di consenso da questa conferenza. Secondo Pars Today, Irvani ha inoltre affermato che l'Iran, vittima di terroristi sostenuti dall'estero e costantemente esposto alle minacce della criminalità organizzata e del traffico di droga legati al commercio illegale di armi piccole e leggere, attribuisce grande importanza a questo programma.

Secondo l’annuncio del Rappresentante Permanente della Repubblica Islamica dell’Iran presso le Nazioni Unite, l’Iran ha stabilito le leggi e i meccanismi necessari per fornire orientamenti politici e facilitare il coordinamento tra le istituzioni nazionali competenti e ha compiuto progressi significativi nella lotta al commercio illegale di piccoli armi leggere e relative questioni, in particolare ha avuto il traffico di droga.

"Irvani" ha inoltre affermato in questa conferenza che l'Iran ha stabilito accordi bilaterali e trilaterali con diversi paesi della regione per prevenire, combattere e sradicare il commercio illegale di armi piccole e leggere.

Il Rappresentante Permanente della Repubblica Islamica dell’Iran presso le Nazioni Unite ha inoltre sottolineato i problemi causati dalle restrizioni illegali imposte all’Iran e ha affermato: Queste restrizioni hanno limitato l’accesso della Repubblica Islamica dell’Iran all’assistenza tecnica e tecnologica necessaria per combattere il commercio illegale di armi leggere e di piccolo calibro.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

Tag