Feb 29, 2024 07:52 Europe/Rome
  • Proteste contro Usa e Francia nella Repubblica Democratica del Congo

KINSHASA (Pars Today Italian) - Il popolo della Repubblica Democratica del Congo ha manifestato contro il colonialismo dei paesi occidentali,  in particolare della Francia e dell'America.

Secondo l'agenzia di stampa Iran Press, lunedì la popolazione, soprattutto i giovani di Congo, ha scandito slogan contro la Francia e gli Stati Uniti organizzando manifestazioni nelle città di Goma, nell'est del paese africano, i manifestanti hanno bruciato le bandiere degli Stati Uniti, della Francia e dell'Unione Europea.I manifestanti a Goma, nella parte orientale di Congo, ritengono che l'Occidente sostenga il Ruanda, è accusata di sostenere i ribelli del "Movimento 23 marzo".

I manifestanti congolesi credono anche che Francia e Stati Uniti non siano partner affidabili per la Repubblica Democratica del Congo e che questi due paesi occidentali siano complici del movimento del 23 marzo nella parte orientale della Repubblica Democratica del Congo.I ribelli del movimento del 23 marzo sono avanzati verso la città strategica di Goma con il sostegno dell'Occidente e del Ruanda e hanno causato lo sfollamento della popolazione di questa regione.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag