Gen 27, 2024 11:22 Europe/Rome
  • Hezbollah: super missile Falaq su base del nemico sionista

BEIRUT – Il movimento della resistenza islamica libanese ha rivendicato di aver colpito le postazioni dell’esercito israeliano nelle zone occupate delle Fattorie di Shebaa e delle Alture del Golan.

Lo riferisce una dichiarazione di Hezbollah. "I nostri combattenti hanno lanciato ieri per la prima volta dallo scoppio della guerra genocida a Gaza, a ottobre scorso, un nuovo tipo di missile contro l'esercito israeliano al confine tra la Siria e la Palestina occupata". Si legge ancora nel comunicato. La resistenza libanese ha annunciato poi di aver colpito con il missile Falaq 1 la base militare israeliana di Maale Golani. Secondo analisti militari, quest'arma ha una gittata massima di dieci chilometri e può raggiungere 3.500 metri di altezza. Il missile pesa 113 chilogrammi e ha una lunghezza di 132 centimetri.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag